CORSI PER GIOVANI IN DIRITTO DOVERE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE (DDIF)
in ALTERNANZA SCUOLA LAVORO




Corso triennale per operatore edile

Corso triennale per operatore di impianti termoidraulici

Corso triennale per operatore del legno (Indirizzo: Manutenzione di immobili)

Quarta annualità per tecnico edile


SCUOLA APERTA 2014-2015 SCOPRI LE DATE >>

2015-2016

 

Corso triennale per operatore edile

Torna all'elenco Corsi DDIF

DURATA
3 anni formativi di 990 ore ciascuno, per un totale di 2970 ore, delle quali 1000 ore di STAGE presso le IMPRESE del SETTORE


FIGURA PROFESSIONALE
L'operatore edile è una figura professionale polivalente in grado di interpretare il disegno tecnico, realizzare strutture, intonaci e finiture, eseguire le fasi di preparazione, assemblaggio ed installazione di cassaforme lignee, metalliche di piccola prefabbricazione, nel rispetto delle norme vigenti di sicurezza, di prevenzione degli infortuni e degli standard di qualità.

Il processo di lavoro che caratterizza la figura riguarda:

  • pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
  • strutturazione del cantiere edile
  • lavorazioni in muratura
  • lavorazioni di carpenteria
  • lavorazioni di finitura
  • verifica e controllo

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
L'operatore edile può essere impiegato in edilizia nelle diverse fasi della costruzione, presso ditte di betonaggio, di ristrutturazione, piccole-medie e grandi imprese, cantieri edili, laboratori artigianali o, come manutentore, in enti comunali e fabbriche.

CERTIFICAZIONE
al termine del triennio, previo superamento di un esame finale, si consegue la qualifica di "Operatore edile" (III livello EQF) che consente:

  • l'assolvimento dell'obbligo di Istruzione (16 anni di età e 10 anni di frequenza)
  • l'assolvimento del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione
  • l'iscrizione ai CPI
  • l'inserimento nel mondo del lavoro
  • la prosecuzione degli studi nel IV anno di IFP (Tecnico edile IV livello EQF)
  • l'acquisizione di crediti per l'eventuale passaggio nel sistema dell'istruzione
  • la prosecuzione degli studi nel 2° ciclo

ORARI E GIORNI DI LEZIONE: 8.00-13.00/14.00 da lunedì a venerdì



Corso triennale per operatore di impianti termoidraulici

Torna all'elenco Corsi DDIF

DURATA
3 anni formativi di 990 ore ciascuno, per un totale di 2970 ore delle quali 1000 ore di STAGE presso LABORATORI e IMPRESE del SETTORE

FIGURA PROFESSIONALE
L'operatore di impianti termo-idraulici interviene, a livello esecutivo, nel processo di impiantistica termo-idraulica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla posa in opera di impianti termici, idraulici, di condizionamento e di apparecchiature idrosanitarie, con competenze nell'installazione, nel collaudo, manutenzione e riparazione degli impianti stessi.
Il processo di lavoro che caratterizza la figura riguarda:

  • Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
  • Installazione impianti termoidraulici
  • Controllo impianti termo-idraulici
  • Manutenzione impianti termo-idraulici

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
L'operatore di impianti termoidraulici potrà lavorare in aziende artigiane che si occupano dell'installazione e riparazione degli impianti in edifici e abitazioni private, oppure potrà trovare impiego in aziende per la manutenzione di impianti di distribuzione fluidi (termosifoni, condizionatori, climatizzatori). Dopo aver acquisito sufficiente esperienza ed autonomia, potrà ricoprire incarichi di maggior responsabilità o avviare un'attività artigianale autonoma.

CERTIFICAZIONE
Al termine del triennio, previo superamento di un esame finale, si consegue la qualifica di "Operatore di Impianti Termoidraulici" (III livello EQF) che consente:

  • l'assolvimento dell'obbligo di Istruzione (16 anni di età e 10 anni di frequenza)
  • l'assolvimento del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione
  • l'iscrizione ai CPI (Centri per l'Impiego)
  • l'inserimento nel mondo del lavoro
  • la prosecuzione degli studi nel IV anno di IFP (Tecnico di Impianti Termoidraulici IV livello EQF)
  • l'acquisizione di crediti per l'eventuale passaggio nel sistema dell'istruzione
  • la prosecuzione degli studi nel 2° ciclo

ORARI E GIORNI DI LEZIONE: 8.00-13.00/14.00 da lunedì a venerdì


Torna all'elenco DDIF



Corso triennale per operatore del legno (Indirizzo: Manutenzione di immobili)

Torna all'elenco Corsi DDIF

DURATA
3 anni formativi di 990 ore ciascuno, per un totale di 2970 ore delle quali 1000 ore di STAGE presso LABORATORI e IMPRESE del SETTORE

FIGURA PROFESSIONALE
L'operatore del legno - manutenzione di immobili interviene nel processo di produzione di manufatti lignei e di manutenzione di immobili, con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le prescrizioni in termini di procedure e metodiche riguardo alla sua operatività. La sua qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla realizzazione, assemblaggio, manutenzione ordinaria e riparazione sia di componenti lignei (elementi di arredo, serramenti, rivestimenti, prodotti di carpenteria, ecc.) in pezzi singoli o in serie, con competenze nella pianificazione, organizzazione e controllo del proprio lavoro, sia di immobili, con competenze relative alla rifinitura e manutenzione muraria.
Il processo di lavoro che caratterizza la figura riguarda:

  • PRODUZIONE DI MANUFATTI LIGNEI
  • MANUTENZIONE DI IMMOBILI

Articolazione del processo di lavoro in comune con la Figura nazionale di riferimento:

  • Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
  • Assemblaggio e finitura delle lavorazioni lignee

Articolazione del processo di lavoro specifica del Profilo:

  • Realizzazione, manutenzione e riparazione di componenti e manufatti lignei
  • Controllo manufatto ligneo ed interventi di manutenzione
  • Lavorazione di manutenzione muraria

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
L'operatore del legno (manutenzione degli immobili) può essere impiegato in edilizia nelle diverse fasi della costruzione, presso ditte di ristrutturazione, piccole-medie e grandi imprese, cantieri edili, laboratori artigianali o, come manutentore, in enti comunali e fabbriche, o in aziende del settore legno.

CERTIFICAZIONE
Al termine del triennio, previo superamento di un esame finale, si consegue la qualifica di "Operatore del legno - manutenzione di immobili" (III livello EQF) che consente:

  • l'assolvimento dell'obbligo di Istruzione (16 anni di età e 10 anni di frequenza)
  • l'assolvimento del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione
  • l'iscrizione ai CPI (Centri per l'Impiego)
  • l'inserimento nel mondo del lavoro
  • la prosecuzione degli studi nel IV anno di IFP (Tecnico del legno IV livello EQF)
  • l'acquisizione di crediti per l'eventuale passaggio nel sistema dell'istruzione
  • la prosecuzione degli studi nel 2 ° ciclo

ORARI E GIORNI DI LEZIONE: 8.00-13.00/14.00 da lunedì a venerdì


Torna all'elenco DDIF



Quarta annualità per tecnico edile - Indirizzo tradizionale (polivalente)
Nuovo Indirizzo per Esperto in Edifici al Alta Efficienza Energetica

Torna all'elenco Corsi DDIF

A CHI SI RIVOLGE
giovani in possesso di qualifica triennale di IFP di Operatore edile

DURATA
un anno di 990 ore distribuite tra lezioni, attività di laboratorio, stage-project work e visite didattiche

FIGURA PROFESSIONALE
Il Tecnico edile interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo delle costruzioni edili attraverso la partecipazione all'individuazione delle risorse materiali e strumentali, la predisposizione, l'organizzazione operativa e l'implementazione di procedure di miglioramento continuo delle lavorazioni, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell'utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere le attività di costruzione edile, con competenze relative alla logistica dell'approvvigionamento, alla documentazione delle attività ed all'ambito organizzativo-operativo del cantiere.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il Tecnico edile e del territorio trova impiego come lavoratore dipendente all'interno di imprese del settore edile o specializzate in lavorazioni particolari del ciclo edile e di aziende pubbliche, municipalizzate o provinciali.

CERTIFICAZIONE
Diploma di Istruzione e Formazione Professionale
Dall'anno scolastico 2009-2010 gli Istituti Professionali e le istituzioni formative accreditate ai sensi della L.R. 19/07, a seguito di appositi esami a conclusione del quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale, potranno rilasciare il diploma professionale di tecnico, ai sensi dell'articolo 20, comma 1, lettera c), del D.lgs n. 226/05 sempreché compreso nel repertorio nazionale di cui all'articolo 13 comma 1-quinquies della legge 2 aprile 2007, n. 40.

Il diploma professionale di Tecnico di Istruzione e Formazione Professionale costituisce titolo per l'accesso ai pubblici concorsi sulla base della normativa vigente.

Inoltre consente:

  • l'accesso al Quinto anno, finalizzato a sostenere l'esame di Stato valido anche per l'ammissione all'Università
  • l'accesso ad eventuali percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore
  • il passaggio al sistema dell'istruzione
  • l'inserimento nel mondo del lavoro

ORARI E GIORNI DI LEZIONE: 8.00-13.00/14.00 da lunedì a venerdì


Torna all'elenco DDIF



PROSPETTO COMPLESSIVO DEGLI INSEGNAMENTI
LE MATERIE DI STUDIO
(Ore settimanali)
Ore
I anno
Ore
II anno
Ore
III anno
Ore
IV anno
Lingua italiana 4 3 3 2
Lingua inglese 2 2 2 2
Economia e diritto 1 1 1 2
Storia e geografia 1 1 1 1
I.R.C. "Radici Culturali" 1 1 1 1
Matematica 4 3 3 3
Scienze 1 1 1 1
Informatica 3 2 1 2
Orientamento capacità personali 1 1 1 --
Laboratorio attività motorie 1 1 1 1
Stage -- 40
x 11 sett.
40
x 14 sett.
40
x 5 settimane
Disegno Tecnico/AutoCAD 3 2 2 AutoCAD 2 AutoCAD
Tecnologia edile 2* 1 1 2
Contabilità 1* 1* 1* Organizzazione e gestione cantiere
1
Topografia
1
Sicurezza e prevenzione infortuni* 1 1 1 1
Laboratorio di tecnica professionale 3* 3* 3* 6
LARSA[1] Recupero e potenziamento apprendimenti(ore disponibili all'anno) 1 1 1 --
ORE MEDIE SETTIMANALI => 30 25 24 28

[1] Tale area prevede, quando possibile, la gestione del recupero/potenziamento attraverso la suddivisione del gruppo classe in gruppi di livello.

SERVIZI OFFERTI

  • Aula Informatica
  • Aula di Disegno Tecnico
  • Laboratori di tecnica professionale (cantieri)
  • Palestra
  • Area ristoro

AGEVOLAZIONI PER GLI ISCRITTI

  • nessuna spesa iscrizione
  • gratuità di libri di testo e del materiale didattico
  • gratuità attrezzatura minuta (attrezzi di lavoro)
  • fornitura dispositivi di sicurezza individuale (casco, occhiali, cuffie, cintura, scarpe antinfortunistiche, vestiario, ecc).


SPORTELLO ORIENTAMENTO
Per incontrare direttamente i docenti e visitare la scuola si prega di fissare un appuntamento telefonando al n. 030 2007193 per la sede di Brescia o al n. 0364 321082 per la sede di Breno



Scarica il pdf completo

Clicca sulla seguente icona per stampare questa pagina

Stampa questa pagina

                16 ore