16 ore

CORSO FORMAZIONE DI PRE-INGRESSO PREVISTO DAL CCNL 2008 (“16 ORE”)
(D.lgs 81/2008 art 37, CCNL artt. 91 e110)

16 Ore è un progetto di formazione ideato da FORMEDIL e patrocinato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e dall'INAIL.
Nasce sulla base di un'importante innovazione introdotta dalle Parti Sociali, ANCE e Organismi sindacali di categoria, FILCA-CISL, FILLEA-CGIL, FENEAL-UIL, in occasione della stipula del CCNL delle costruzioni avvenuta nel Giugno-Luglio 2008, volta a far precedere l'ingresso in cantiere dei lavoratori di prima assunzione da un corso di formazione professionale e sulla sicurezza delle durata di 16 ore.
Le 16Ore sono lo strumento concreto che il sistema paritetico delle costruzioni ha individuato per ridurre gli infortuni nei cantieri e combattere il lavoro irregolare.

A chi si rivolge
Questa innovazione prevede che, con decorrenza dal 1° Gennaio 2009, ciascun lavoratore al primo ingresso nel settore debba ricevere, prima dell'assunzione in impresa, una formazione professionale e alla sicurezza della durata di 16 Ore presso la locale Scuola Edile; pertanto l’impresa, ogni volta che avrà deciso di assumere un nuovo lavoratore, dovrà provvedere alla sua formazione di base attraverso i corsi 16 Ore prima del suo ingresso in cantiere.  

Obiettivi/Contenuti
Con le 16 ore viene garantito a tutti i lavoratori un ingresso regolare e l'opportunità di poter acquisire quelle conoscenze elementari essenziali per muoversi in cantiere con sicurezza e in modo produttivo, offrendo alle imprese una mano d'opera più consapevole e attenta, oltre che dotata di semplici ma essenziali conoscenze pratiche di base.

L’innovazione contrattuale offre al sistema delle costruzioni positive opportunità:

  • la formazione d’ingresso (16 ore in due giornate a tempo pieno) è collocata prima dell’inizio del rapporto di lavoro e pertanto non grava né economicamente, né organizzativamente sull’impresa.
  • impartisce un “minimo etico” di formazione al “sapersi muovere in cantiere in modo razionale e sicuro” a tutti i nuovi ingressi prima del primo minuto di lavoro. L’impresa è in grado di dimostrare in modo inequivocabile che ha assolto all’obbligo della formazione d’ingresso prevista di legge e alla norma contrattuale.
  • prevede una formazione che è prima di tutto “formazione professionale”, ovvero formazione finalizzata a mettere in grado il nuovo lavoratore di svolgere in modo professionalmente produttivo e corretto (e di conseguenza sicuro) le mansioni che normalmente vengono assegnate ad un nuovo entrato e che costituiscono l’abc del mestiere. Questo aspetto diventa particolarmente interessante nel caso di lavoratori stranieri.

Durata
16 ore prima dell’inizio dell’attività lavorativa

Periodo svolgimento
Da gennaio 2009

Iscrizione
direttamente sul sito www.cassaedilebrescia.it

Certificazione
Certificato di frequenza


Calendario 2015

Calendario 2014

Scarica la Circolare della CAPE

                16 ore